COORDINAMENTO EFFICIENTE BASATO SUL WEB

"Utilizziamo Allplan Bimplus perché vogliamo consegnare ai nostri clienti dei progetti perfetti."

Allplan Bimplus nella pratica

Lo stile dello studio di ingegneria WaltGalmarini AG è riconoscibile in molti edifici noti. Solo a Zurigo, ad esempio, lo stadio Letzigrund, la Primetower, il Toni Areal e il nuovo padiglione per gli elefanti dello Zoo di Zurigo portano la firma dell’azienda, che ambisce a consegnare ai propri clienti costruzioni di alta qualità e di lunga durata. In pratica, i clienti devono essere soddisfatti e determinati a rivolgersi ancora allo studio di ingegneria per i loro prossimi progetti. WaltGalmarini AG persegue questo obiettivo con un approccio globale e integrato. Lo studio non vuole essere coinvolto nel progetto solo come specialista per l’ingegneria, ma desidera poter contribuire con la propria competenza all’intero progetto, dalle considerazioni strategiche iniziali fino alla realizzazione. In tutto ciò la digitalizzazione svolge un ruolo importante e per questo motivo lo studio ha lavorato al progetto “Haus 10” dell’Ospedale Cantonale San Gallo con Allplan Bimplus.

Committente: Ospedale Cantonale San Gallo e Ospedale Pediatrico della Svizzera orientale

Responsabile progettazione: Hämmerle + Partner GmbH, Zurigo

Architettura: Fawad Kazi Architekt GmbH, Zurigo

Strutture: WaltGalmarini AG, Zurigo

Impiantistica: Amstein + Walthert AG, Zurigo


SCARICA QUESTO RAPPORTO DI RIFERIMENTO IN FORMATO PDF

> Riunire i modelli per poterli esaminare e revisionare

> Garantire il controllo qualità e documentare le varianti del modello

> Aggiornare i dati a livello centrale e accedervi anche quando si è fuori sede

La sfida

L’Ospedale Cantonale San Gallo necessita di un ampliamento. Il progetto riguarda diversi edifici per un costo complessivo di 587 milioni di Franchi Svizzeri e l’ampliamento è previsto in due fasi distinte di progettazione e costruzione. La prima fase riguarda la "Haus 10", che funge da edificio di base per la ricostruzione principale dell’ospedale e si trova nell’ex area del parcheggio di Böschenmühle, parzialmente demolito. Una passerella colmerà la distanza e il dislivello tra il cortile dell'ospedale e la "House 10", un edificio di sei piani con una superficie in pianta di 56 x 17 metri.

Il progetto è affidato a un team formato da WaltGalmarini AG, Amstein + Walthert AG e dagli architetti di Fawad Kazi Architekt GmbH. "Il committente non ci ha chiesto di progettare quest’opera con il metodo BIM", afferma Andreas Haffter, responsabile di progetto e BIM Manager di WaltGalmarini AG. "Tuttavia, a causa delle dimensioni e della complessità del progetto, il metodo BIM era imprescindibile, perché per noi è fondamentale garantire la qualità e volevamo poter documentare le varianti del modello.”

“Il BIM non è una novità per noi, lavoriamo con questo metodo già da molti anni”, dice Christian Mathies, ingegnere di WaltGalmarini AG. “Ma con questo progetto non volevamo utilizzarlo solo internamente, ma anche collaborare all’esterno. Ci siamo chiesti come potessimo riunire i diversi modelli in modo da poterli esaminare e verificare. Volevamo capire che cosa avessero gli ingegneri, di cosa avessero bisogno gli architetti e i tecnici specialisti e cosa fosse necessario adattare. Ogni partecipante al progetto dovrebbe essere in grado di memorizzare e accedere ai i dati a livello centrale, anche quando è in movimento. Cercavamo quindi uno strumento di coordinamento basato sul web”.

La soluzione

“Allplan Bimplus è l’unico strumento di coordinamento basato sul web che abbiamo trovato”, afferma Christian Mathies. “Credo che questo sia il futuro e molti professionisti salteranno su questo carro. Dato che stavamo già progettando con Allplan, Bimplus ha chiuso il cerchio. Abbiamo fatto una valutazione discutendone con gli altri collaboratori e infine abbiamo deciso di impiegare questa piattaforma Open BIM."

La “Haus 10” dell’Ospedale Cantonale San Gallo ha rappresentato per WaltGalmarini AG un’ottima occasione per maturare una prima esperienza con questa soluzione. "Abbiamo gestito le attività, creato le sezioni e aggiunto i commenti. La struttura ad albero con i singoli modelli e la struttura dell'edificio sono state utilissime, perché ci hanno consentito di esaminare l’edificio per piani e di perfezionare il nostro coordinamento”, dice Andreas Haffter.

Dopo aver realizzato le strutture della “Haus 10” senza particolari problemi, Christian Mathies e Andreas Haffter possono confermare che il processo ha funzionato molto bene anche dal punto di vista della progettazione strutturale. Complessivamente hanno lavorato con Allplan Bimplus 12 progettisti e tecnici. Anche altri collaboratori avrebbero potuto utilizzare la piattaforma, ma per diverse ragioni non l'hanno fatto, ad esempio perché non avevano le competenze necessarie.

"Andreas Haffter si è impegnato molto e ha raggiunto un'ottima padronanza", spiega Christian Mathies. "Ha compreso i vantaggi della piattaforma e li ha mostrati ai collaboratori, riuscendo a motivarli. È anche merito suo se il progetto è stato un successo.” Con la conclusione della “Haus 10” sono state gettate le basi per avviare la costruzione dell'edificio principale dell'Ospedale Cantonale San Gallo. Naturalmente la progettazione inizierà con il coordinamento in dettaglio con il metodo BIM.

> Allplan Bimplus è l’unico strumento di coordinamento basato sul web che abbiamo trovato.

> Hanno lavorato con Allplan Bimplus 12 progettisti e tecnici.

> Gestire attività, creare sezioni, inserire commenti e basarsi sulla struttura ad albero: così si può esaminare l'edificio piano per piano e perfezionare il coordinamento.

Lo studio di ingegneria

WaltGalmarini AG si occupa di progettazione e pianificazione, gestione del progetto e direzione lavori, oltre a studio e ricerca. Le competenze principali riguardano la realizzazione di edifici e ponti, la progettazione di infrastrutture sotterranee complesse, l’ingegneria strutturale con cemento, acciaio e legno e la tecnologia dei materiali. L’azienda offre ai propri clienti un pacchetto completo in modo tale che possano riferirsi a un unico interlocutore e per realizzare questi pacchetti si affida ad Allplan Bimplus. WaltGalmarini AG è uno studio di ingegneria attivo a livello internazionale e nella sede di Zurigo conta circa 45 collaboratori tra ingegneri e architetti. Andreas Haffter è un membro dello staff di ingegneria e lavora come responsabile di progetto e BIM. Christian Mathies è ingegnere progettista addetto alla formazione professionale della società. Entrambi hanno lavorano con entusiasmo al progetto occupandosi della piattaforma basata sul web Allplan Bimplus.