Service Release Allplan 2016-1

Note versione

Novità importanti

Generale
La rappresentazione degli elementi nel colore di evidenziatura quando viene indicata la loro etichetta con il mouse è stata riprogettata e uniformata. Ora valgono le seguenti regole: indicando l'etichetta con il mouse, l'elemento etichettato viene rappresentato nel colore di evidenziatura. Indicando direttamente l'elemento, gli elementi ad esso associati (come, ad esempio, l'etichetta) vengono anch'essi evidenziati. Un caso speciale è rappresentato dai gruppi di elementi le cui componenti possono essere modificate / cancellate singolarmente (ad esempio, gruppo vani). In questo caso, indicando l'etichetta del gruppo, vengono evidenziate tutte le sue componenti, etichetta compresa. Le singole componenti si comportano come dei normali elementi etichettati. Lo stesso vale anche per i gruppi di elementi composti da componenti che non possono essere modificati singolarmente.

Library
La ricerca nella palette "Library" ora, oltre a trovare gli elementi libreria, trova anche le cartelle. La ricerca avviene anche in un path esterno precedentemente definito.
Se nella palette "Library" è stato impostato un path esterno che punta a una cartella di una versione precedente installata in parallelo, ora è possibile definire se gli elementi libreria devono poter essere ancora utilizzati anche nella versione precedente. A tal proposito compare una richiesta corrispondente.
Durante il salvataggio degli elementi libreria è ora possibile sostituire le voci esistenti. La sostituzione degli elementi dipende dalla tipologia di elemento che deve essere salvata: i files simbolo sostituisco i simboli, le macro e gli SmartParts; le macro sostituiscono le macro e gli SmartParts; gli SmartParts sostituiscono solo gli SmartParts.

I simboli di analisi strutturale che nelle versioni precedenti erano contenuti nella cartella "Simboli e pittogrammi", a partire da Allplan 2016-1 sono presenti nella cartella "Oggetti 2D".
Le attrezzature dei bagni della cartella "Arredo" - "Bagni e WC" sono state ampliate. Ora sono disponibili anche gli specchi e i lavandini.
Nelle versioni precedenti, i profili acciaio U 2D, UPE 2D e Z 2D erano duplicati. Ora si trovano solo nella cartella "Oggetti 2D" - "Sezioni profili acciaio".

Object navigator
I criteri di ordinamento personalizzati definiti nella palette "Oggetti" ora possono essere salvati come preferito e quindi nuovamente richiamati. Non appena si apre il campo elenco con il criterio personalizzato, sulla destra della palette vengono proposte le consuete icone.

Modellazione 3D
Le operazioni booleane dei solidi 3D poligonali è stato semplificato e quindi il loro calcolo avviene in modo più veloce.
I quadri contenenti molti elementi 3D generali complessi con curve vengono caricati più velocemente. Questo riguarda anche il cambio della vista oppure della dimensione della finestra.
I punti d'intersezione reali e virtuali dei solidi e delle superfici 3D generali nonché quelli degli elementi 3D poligonali ora possono essere catturati e nuovamente utilizzati per il disegno di ulteriori elementi.

Interfaccia programmazione Python

In Allplan 2016-1 è contenuta una versione beta della futura interfaccia di programmazione Python (API) mediante la quale è possibile creare modelli 3D comprensivi di armatura. Per vedere degli esempi, aprire la palette "Library" e impostare la cartella ETC\EXAMPLES come path esterno.

Generale

Grazie alla elaborazione e alla correzione di diversi messaggi pervenuti dal Quality Reporter, la stabilità di Allplan è stata aumentata.

Setup e concessione licenza
Durante il setup in modalità "Silent" non sono più disponibili le finestre di dialogo e i componenti che non sono più presenti nella versione corrente di Allplan.

La concessione licenza WIBU di Allplan è stata stabilizzata e migliorata in diversi punti.
È stato ampliato l'help dell'argomento restituzione licenza per l'attivazione offline.
I files di LOG della gestione licenze ora vengono salvati in una cartella separata nel path TEMP.

Workgroup, Workgroup Online
Allplan Workgroup Online ora può essere impiegato anche con la versione aggiornata di FileZilla (versione a partire dalla 0.9.43).
I progetti possono essere nuovamente spostati da un server Workgroup su un server Workgroup Online.

Struttura opera
La selezione corrente nella struttura opera può essere nuovamente salvata e quindi richiamata come preferito.
Nei derivati della struttura opera il livello struttura "Reports" viene mantenuto anche se la struttura opera è stata creata manualmente.
Se nei derivati della struttura opera sono stati selezionati dei quadri come quadri di origine, questa assegnazione ora viene mantenuta durante l'apertura della struttura opera anche senza il workgroup-manager.

Library
La navigazione nella libreria è stata migliorata: l'icona "Indietro" nel campo di navigazione ora sposta il focus esattamente di un livello gerarchico verso l'alto.
Durante la creazione delle cartelle, nella libreria ora è possibile utilizzare solo nomi che contengono caratteri ammessi. In caso contrario, appare un messaggio di avviso corrispondente.

Base

Durante la creazione di un nuovo progetto basato su un modello, come impostazione predefinita, i paths delle risorse vengono nuovamente impostati su "Progetto". Le risorse del progetto ora sono contenute nei modelli progetto.
Durante l'etichettatura dei componenti, degli elementi oppure delle sezioni, non viene più rilevato il colore di sfondo impostato negli ultimi parametri di testo configurati. Se si desidera un colore di sfondo, questo può essere impostato nella palette "Proprietà" dopo aver attivato l'etichetta.
Durante la rotazione degli elementi via grips, nel dialogo delle coordinate ora viene rappresentato l'angolo corretto.
Ora è possibile analizzare tutte le tipologie di punti, ad esempio, nei reports, nelle legende oppure negli stili etichetta.

Costruzioni
La linea retinata associata al "Fumetto revisione" ora è impostata in modo fisso. Di conseguenza, durante il disegno dei fumetti revisione, la funzione "Proprietà linea retinata on/off" ora è bloccata.

Layout tavole
Le tavole con viste associative ora vengono nuovamente caricate in modo veloce.
Durante la modifica del contorno di un passepartout con "Fletti linea", la delimitazione originale ora non è più visibile.

Interfacce

Interfaccia DWG
È stato migliorato l'import in Allplan dei files DWG con solidi 3D generali (BReps).
Durante l'import di particolari dati DWG contenenti ellissi e cerchi potevano verificarsi dei problemi di incongruenza. Queste incongruenze ora non si presentano più.

Interfaccia IFC
I ferri esportati in formato IFC da Allplan ora possono essere re-importati in Allplan nella posizione corretta.

Interfaccia bim+

L'icona "Esporta dati bim+" è stata adeguata alla nuova interfaccia della piattaforma bim+.
I colori di armatura rimangono invariati anche dopo l'export in bim+.
È stato migliorato l'upload dei dati Allplan in bim+ e rimossi i messaggi non più necessari.

Export PDF
È stato migliorato l'export in formato PDF degli elementi con tratteggi e retini complessi.

iTWO, CPIXML
La funzione "Esporta dati iTWO..." è stata rinominata in "Esporta dati CPIXML..." in modo analogo al formato con cui vengono esportati i dati.

Architettura

Pareti, aperture, componenti
La funzione "SmartPart porta, portone" - "Portone sezionale" ora dispone di nuovi parametri: il cambio direzione può essere regolato in altezza, opzionalmente è possibile definire un controtelaio e munire di vetro i pannelli (singolarmente oppure globalmente).
Le modifiche dei parametri delle doghe e delle guide degli avvolgibili (creati con la funzione "SmartPart oscurante") hanno effetto anche nella rappresentazione della pianta 2D.

Vani, superfici, piani
Le legende ora possono essere composte sia da componenti architettonici che ingegneristici.

Avanzato

Modellazione 3D
Nel menu contestuale degli elementi 3D generali (con curve) è ora possibile selezionare la funzione "Converti elementi".
È ora possibile procedere al calcolo wireframe degli elementi 3D generali come cerchi e archi.
Durante il lavoro con la funzione "Loft" è stata migliorata l'attivazione in pianta dei contorni sovrapposti in combinazione con l'opzione "Modalità selezione elementi dubbi".
La funzione "S1 meno S2, cancella S2" ora può essere impiegata nuovamente anche peri i solidi complessi.

Terreno

Mappe
Durante l'etichettatura delle giunzioni elemento, viene nuovamente considerato il parametro etichetta "F-E/S" (fattore dimensione testi).

Ingegneria

Viste associative
Se si utilizza "Modifica testo" per assegnare un testo aggiuntivo all'etichetta di una vista associativa, questo viene mantenuto anche a seguito di una modifica come, ad esempio, il nome della sezione.
È stata migliorata la modifica via grips del corpo sezione di una vista associativa.
È stato migliorato il comportamento del programma quando viene raggiunto il numero massimo di documenti referenziati ammessi.

Armatura tondini
L'etichetta dell'estratto e della posa con particolari tipi carattere viene mantenuta correttamente anche dopo la modifica diretta dei ferri.
A seguito della modifica diretta di un ferro con la funzione "Modifica punti", l'estratto totale viene mantenuto correttamente.
La funzione "Informazioni elemento" - "Verifica numero pezzi estratto parziale e totale" ora si comporta nuovamente come nelle versioni precedenti: vengono rappresentate solo le barre di armatura senza estratto parziale / totale. L'armatura salvata come simbolo nella libreria con i relativi ferri, vista associativa, quotatura ed etichetta estratto ora può essere nuovamente posata e modificata senza limitazioni con la modifica oggetto diretta.
È stata migliorata l'analisi nelle legende e nei reports delle forme barra posate in modo poligonale. L'output ora è identico a quello della tabella dell'estratto.
Al fine di supportare i metodi BIM e visualizzare in modo ottimale le gabbie di armatura, oltre alle precedenti opzioni di animazione "Penna, riga, colore da layer" nonché "Colori aspetto da diametri", ora è anche possibile procedere alla modifica delle proprietà formato degli elementi 3D ad esse associati.
È stato migliorato il riordinamento delle posizioni dei ferri al metro lineare (ml).

Armatura reti

È stata migliorata la modifica e la cancellazione delle forme delle reti.

Allplan International

La finestra dialogo "Poligonizza elementi" che viene aperta mediante "Converti elementi" - "Elementi 3D generali in solidi/superfici 3D", ora si adegua automaticamente alla lunghezza del testo della lingua corrispondente.

British Standard
La lunghezza totale dei ferri con ganci a 180° viene ora correttamente estratta nel report "Analisi barre - British Standard".

Inghilterra
Il contenuto della cartella "Inserti" è stato migliorato e aggiornato.

Giappone

È stata migliorata la localizzazione delle palette di diversi SmartParts.