Allplan 2023

Your AEC Platform to Design and Build together

Versione demo gratuita

Acquista Allplan

FUNZIONALITÀ Allplan 2023

La soluzione multimateriale per la migliore costruibilità

Allplan 2023 è la piattaforma di collegamento per la collaborazione interdisciplinare tra architetti, ingegneri, prefabbricatori e imprese di costruzione, con nuovi miglioramenti e innovazioni. In quanto soluzione multimateriale, Allplan copre tutti i settori: strutture murarie, calcestruzzo gettato in opera, costruzioni in acciaio e in legno e, per la prima volta, anche i prefabbricati in calcestruzzo. La possibilità di coordinare diversi metodi di costruzione e diversi materiali in un unico modello comune consente ai progettisti di valutare in anticipo e in modo accurato la sostenibilità economica e ambientale dei materiali da costruzione, rispettando le normative vigenti. Gli ingegneri e le imprese di costruzione possono basarsi direttamente sul progetto architettonico e utilizzarlo come riferimento per l'analisi strutturale e la costruzione, la progettazione degli impianti, la prefabbricazione e la realizzazione in cantiere.

Allplan supporta i flussi di lavoro in tutte le fasi processo, dal concept iniziale al progetto esecutivo, consentendo di risparmiare tempo, costi e materiali.

Le innovazioni e i miglioramenti a beneficio degli architetti includono un'elaborazione più rapida dei dati del rilievo del terreno e dei dati delle nuvole di punti per i progetti di ristrutturazione, una più rapida modellazione delle aperture complesse e la collaborazione BIM in tempo reale tra Allplan e Solibri. Le importanti implementazioni nella visualizzazione e nell'animazione, oltre alla sincronizzazione in tempo reale con Lumion, permettono di presentare il progetto alla committenza in modo entusiasmante e convincente. La progettazione e la definizione degli attributi in conformità al metodo BIM sono state ulteriormente semplificate. Il calcolo delle quantità per gli elementi modellati e anche per quelli non modellati è ancora più agevole, per ottenere preventivi sempre più precisi e affidabili.

Gli ingegneri e gli strutturisti traggono particolare beneficio dagli sviluppi per la progettazione automatica delle armature e dei dettagli. Inoltre, un nuovo Toolbox per le connessioni strutturali in acciaio consente una maggiore precisione e migliora la comunicazione con i partner di progetto. Grazie all'integrazione di Planbar, la soluzione per la prefabbricazione che fino ad ora era separata, ora possibile progettare in modo efficiente direttamente in Allplan gli elementi strutturali prefabbricati come le scale, i pilastri, i solai e le pareti, oltre a creare le tavole in modo automatico.


Visualizzazione

Sorprendi i clienti con rendering perfetti

Spesso il modo migliore per convincere i clienti ad approvare un'idea creativa è la realizzazione di visualizzazioni suggestive del progetto, che siano il più possibile vicine alla realtà, anziché mostrare delle planimetrie 2D meno comprensibili ai non addetti ai lavori. Con Allplan 2023, le opzioni di visualizzazione già molto potenti sono state ulteriormente migliorate. Ad esempio, gli effetti di visualizzazione come la fluorescenza, l'effetto lente, la profondità di campo e la nebbia volumetrica sono ora sempre disponibili in tutta l'animazione, anche con Realtime Render e CineRender. Sono state aggiunte ulteriori impostazioni professionali per i materiali. L'interazione con CineRender durante le modifiche è stata notevolmente accelerata. Inoltre, l'integrazione della connessione Lumion LiveSync migliora il flusso di lavoro di visualizzazione tracciando in tempo reale le scene Allplan e le loro modifiche in Lumion.


Prefabbricazione

Novità in Allplan: Progettazione automatizzata di elementi prefabbricati

La versione 2023 di Allplan è caratterizzata dall'integrazione di numerose funzioni per la progettazione dei prefabbricati. In particolare, è stata inclusa in Allplan la gamma completa di funzioni di Planbar, una delle soluzioni di progettazione più innovative nel settore dei prefabbricati. Gli studi di ingegneria e gli impianti di prefabbricazione possono ora progettare elementi prefabbricati in calcestruzzo di qualsiasi complessità direttamente in Allplan. Il software crea automaticamente le schede di produzione e l'identificatore può essere utilizzato per verificare se i componenti prefabbricati con le loro specifiche attrezzature e armature sono identici ad altri oggetti.

La fusione di Planbar e Allplan semplifica il coordinamento dei progetti e consente di creare nuovi flussi di lavoro ancora più efficienti. Ad esempio, gli elementi prefabbricati possono essere creati in modo da risparmiare tempo, utilizzando le funzioni di Allplan e le PythonPart.

L'integrazione offre numerosi vantaggi agli utenti già in possesso di Planbar, perché ora hanno accesso agli altri strumenti di Allplan, come Bimplus e Allplan Share, nonché a funzioni aggiuntive per la pianificazione dei costi, la progettazione delle strutture e molto altro ancora. Anche l'impegno nella gestione del software è notevolmente ridotto, perché l'installazione e la licenza diventano uniche.

Gli impianti di prefabbricazione guadagnano flussi di progettazione sofisticati per la produzione altamente automatizzata di pareti e solai, nonché numerose interfacce con le macchine di produzione del prodotto Allplan Precast, oltre alla gamma di funzioni di Allplan.


Prefabbricazione

Nuove funzionalità per i prefabbricati nella versione 2023

Oltre all'integrazione delle funzionalità di Planbar in Allplan 2023, vi sono altre innovazioni nell'ambito della prefabbricazione. Un esempio è lo Smart Converter, che interpreta e analizza i disegni delle scale (2D o 3D). Se necessario, lo strumento corregge gli angoli e trasforma i disegni in modelli di scale completamente parametrici e producibili. La progettazione delle scale prefabbricate non è mai stata così facile ed efficiente.

Inoltre, il catalogo dei layout è stato ampliato con numerose opzioni di impostazione. Di conseguenza, i layout dei piani degli elementi possono essere progettati in modo ancora più personalizzato.

Gli elementi di montaggio possono ora essere generati con script Python. Questo apre prospettive completamente nuove per quanto riguarda la funzionalità degli inserti. La possibilità di definire regole aumenta il grado di automazione. Ad esempio, Allplan è in grado di calcolare automaticamente le posizioni e i diametri corretti dei fori necessari, in base alle dimensioni di una lamiera d'acciaio. Anche le modifiche parametriche delle dimensioni sono ora facili da implementare.


Integrazione del catalogo Schöck

Risparmia tempo e migliora la qualità del tuo progetto utilizzando i contenuti di Schöck

L'integrazione dell'innovativa libreria Schöck in Allplan porta all'utente numerosi vantaggi, tra cui la possibilità di usufruire di modalità di lavoro flessibili e di sperimentare una maggiore qualità nella progettazione e metodi efficaci in termini di tempo e costi. Un web service fornisce l'accesso diretto ai prodotti più innovativi sul mercato e garantisce la disponibilità istantanea dei dati aggiornati direttamente in Allplan. L'accesso ai dati costantemente aggiornati offre agli utenti una soluzione flessibile e semplice da utilizzare. Le noiose ricerce e conversioni dei componenti appartengono al passato. I livelli di dettaglio ora possono essere definiti individualmente e adattati automaticamente alla scala selezionata. Un ulteriore vantaggio è costituito dalla posa ottimizzata degli inserti in un'unica fase di lavoro, rispettando l'allineamento di riferimento.


Armatura/Calcestruzzo gettato in opera

Aumento della produttività grazie all'automazione dell'armatura

La progettazione dell'armatura è caratterizzata da un elevato carico di lavoro e da scadenze serrate. L'armatura automatica aiuta a completare in modo affidabile le attività ricorrenti in minor tempo. Con Allplan 2023 è possibile armare contemporaneamente più pilastri o pareti dello stesso tipo. Inoltre, sono stati apportati numerosi miglioramenti nella fase di dettaglio. Ad esempio, i pilastri possono ora avere più tipi di staffe e anche le travi continue possono essere armate in un'unica fase di lavoro.

In considerazione dei crescenti requisiti dei progetti BIM, in Allplan 2023 è stata ampiamente revisionata la definizione degli attributi delle armature. Il nuovo Release manager supporta la procedura di armatura utilizzata nei progetti di Lean Construction. Inoltre, sono stati apportati vari miglioramenti di dettaglio: ad esempio, le pose poligonali con etichette diverse possono essere combinate in una posa poligonale con un'etichetta unica.


Costruzioni in acciaio

Dall'idea progettuale alla messa in opera

Per disporre di una modellazione accurata delle strutture in acciaio, gli utenti ora hanno la possibilità di personalizzare l'inclinazione dei giunti iniziali e finali. Nella libreria “Toolbox connessioni” ora è possibile selezionare anche forature e terminali. Queste funzioni aiutano gli ingegneri a modellare la maggior parte dei giunti in acciaio disponibili sul mercato con un LOD 300 e superiori, migliorando quindi il grado di dettaglio e soprattutto la comunicazione con altri progettisti e con chi dovrà installare l’opera.

Gli elementi messi a disposizione dalla libreria “Toolbox connessioni” sono programmati in linguaggio aperto Python e quindi gli utenti e gli sviluppatori possono integrane di ulteriori. Allplan 2023 mette a disposizione diversi tipi di giunti (piastre, staffe, bulloni, saldature, ecc.).


Modellazione

Modellazione più rapida e flessibile delle aperture

I modelli degli edifici contengono un gran numero di aperture per finestre, porte, facciate e attrezzature. Le aperture speciali, come le finestre ad angolo e le nicchie e le rientranze di pareti o di solai, nonché i relativi componenti, come architravi, incassi o rivestimenti, possono ora essere adattati in modo ancora più rapido, comodo e flessibile in termini di dimensioni e rappresentazione, utilizzando la palette delle proprietà.


Viste e sezioni

Quotatura di viste e sezioni in un batter d'occhio

Nel corso di un progetto, vengono generate innumerevoli viste e sezioni dal modello dell'edificio. In Allplan 2023 sono state apportate ampie ottimizzazioni per rendere questo processo il più rapido e preciso possibile. Ad esempio, le viste e le sezioni possono ora essere create perpendicolarmente a qualsiasi superficie e anche con quotature automatiche. Sono disponibili anche numerose nuove opzioni per la visibilità e l'etichettatura. Inoltre, per risparmiare tempo molte proprietà possono essere modificate per più viste e sezioni utilizzando la palette delle proprietà.


Documentazione

Lavoro efficiente con gli indicatori di testo

Gli indicatori di testo sono particolarmente utili quando è necessario visualizzare molte informazioni nello stesso punto. Con Allplan 2023, gli indicatori sono stati ampiamente rivisti in modo che, ad esempio, lo spostamento o il cambio di scala siano molto più fluidi. È persino possibile utilizzarli per etichettare più oggetti contemporaneamente.


Interfacce di scambio dati

I migliori flussi di lavoro OPEN BIM per una collaborazione affidabile

Le interfacce di Allplan sono state ampiamente aggiornate per offrire il miglior supporto possibile per lo scambio di dati con tecnologia openBIM e formati proprietari. Per i formati IFC, DWG e DGN, Allplan utilizza le attuali librerie di Open Design Alliance, un'associazione di 1250 aziende del settore edile. L'affidabile collaborazione nei progetti openBIM ha consentito la certificazione buildingSMART per l'esportazione IFC4 Reference View.

Per l'interazione con i software di analisi strutturale, è stato definito il formato SAF, supportato da 16 software house. Inoltre, i dati catastali con i confini di proprietà possono essere importati in formato SHP. La nuova interfaccia IFC4precast consente anche lo scambio di dati basati su modelli, indipendentemente dagli impianti di produzione utilizzati.

Inoltre, sono stati realizzati sviluppi locali per vari Paesi, come il supporto di XPlanung per la Germania (Disponibilità prevista per il quarto trimestre 2022), i modelli di attributi secondo lo standard della Repubblica Ceca e le implementazioni nell'esportazione delle armature nei formati aSa e Soule per gli Stati Uniti.


Attributi

Più facile modifica e localizzazione degli attributi

La definizione degli attributi è di fondamentale importanza per una progettazione conforme al metodo BIM. Ogni nuova versione di Allplan porta un'ottimizzazione e una maggiore facilità di implementazione dei flussi di lavoro. Le innovazioni in Allplan 2023 comprendono la possibilità da parte di ogni utente di definire i property set direttamente in Allplan. Per migliorare la chiarezza, gli attributi importati vengono visualizzati in gruppi e per semplificarne la localizzazione, le formule sono ora indipendenti dalla lingua.


Collaborazione

BIM in tempo reale tra Allplan e Solibri

Invece di importare ed esportare file BCF, la connessione di Allplan* Issue Manager con Solibri BCF Live Connector consente ora di trasferire le problematiche identificate durante la verifica del modello in Solibri, direttamente al flusso di lavoro delle issue in Allplan. In questo modo, i problemi possono essere valutati ed elaborati, modificati e corretti direttamente in Allplan.
*È richiesta una licenza Bimplus Pro, inclusa con il Serviceplus o la Subscription.

Le innovazioni e i miglioramenti per gli ingegneri civili e i costruttori includono un'elaborazione più rapida dei dati del rilievo del terreno e dei dati delle nuvole di punti. La collaborazione con i partner di progettazione è resa ancora più semplice dagli aggiornamenti dell'interfaccia estesa per i flussi di lavoro OPEN BIM. Le importanti implementazioni nella visualizzazione e nell'animazione, oltre alla sincronizzazione in tempo reale con Lumion, permettono di presentare il progetto alla committenza in modo entusiasmante e convincente. Sono state implementate nuove funzionalità specifiche per il puntellamento degli scavi, che offrono un notevole risparmio di tempo, mentre il rendering automatico nella progettazione del terreno e delle strade aumenta ulteriormente la produttività. L'organizzazione del cantiere è resa più semplice e veloce grazie a nuovi e potenti oggetti e funzioni che consentono una pianificazione più agevole e precisa del sito.

Per i progettisti dei ponti, Allplan Bridge offre ulteriori funzionalità di modellazione e analisi. Le nuove funzioni consentono la creazione parametrica di componenti complessi dei ponti, consentendo un risparmio di tempo ed evitando di dover ricorrere a script.


Modellazione del terreno e progettazione stradale

Aumento della produttività nella progettazione stradale e del terreno

Per aumentare la produttività dei progetti infrastrutturali, la nuova versione migliora e automatizza il rendering dei progetti e introduce ulteriori componenti e layer. La riduzione delle fasi operative manuali comporta un notevole risparmio di tempo e lo scambio di dati è facilitato da strutture e attributi IFC compatibili con le infrastrutture stradali.


Ingegneria dei ponti

Massima efficienza nella modellazione di componenti di ponti complessi

Con Allplan Bridge 2023 la modellazione parametrica lungo gli assi viene estesa, includendo la modellazione parametrica libera di solidi di base, come i prismi e le funzioni booleane collegate. Ciò consente di modellare con la massima efficienza i componenti di ponti, le spalle e i loro supporti. Tutto ciò avviene in modo completamente interattivo, senza dover ricorrere ad alcuno script.

Anche le opzioni di calcolo sono state ulteriormente ampliate, ad esempio per i trefoli esterni. Con i nuovi diagrammi 2D è possibile visualizzare chiaramente le forze interne, le sollecitazioni o le quantità dell'armatura. La progettazione e la verifica secondo Euronorm include ora anche gli allegati nazionali di Germania, Francia e Spagna. I carichi termici non lineari considerano le specifiche della norma statunitense AASHTO LRFD.


Armatura/Calcestruzzo gettato in opera

Aumento della produttività grazie all'automazione dell'armatura

La progettazione dell'armatura è caratterizzata da un elevato carico di lavoro e da scadenze serrate. L'armatura automatica aiuta a completare in modo affidabile le attività ricorrenti in minor tempo. Con Allplan 2023 è possibile rinforzare contemporaneamente più pilastri o pareti dello stesso tipo. Inoltre, sono stati apportati numerosi miglioramenti nella fase di dettaglio. Ad esempio, i pilastri possono ora avere più tipi di staffe e anche le travi continue possono essere armate in un'unica fase di lavoro.

In considerazione dei crescenti requisiti dei progetti BIM, in Allplan 2023 è stata ampiamente revisionata la definizione degli attributi delle armature. Il nuovo Release manager supporta la procedura di rinforzo utilizzata nei progetti di Lean Construction. Inoltre, sono stati apportati vari miglioramenti di dettaglio: ad esempio, le pose poligonali con etichette diverse possono essere combinate in una posa poligonale con un'etichetta unica.


Costruzioni in acciaio

Dall'idea progettuale alla messa in opera

Per disporre di una modellazione accurata delle strutture in acciaio, gli utenti ora hanno la possibilità di personalizzare l'inclinazione dei giunti iniziali e finali. Nella libreria “Toolbox connessioni” ora è possibile selezionare anche forature e terminali. Queste funzioni aiutano gli ingegneri a modellare la maggior parte dei giunti in acciaio disponibili sul mercato con un LOD 300 e superiori, migliorando quindi il grado di dettaglio e soprattutto la comunicazione con altri progettisti e con chi dovrà installare l’opera.

Gli elementi messi a disposizione dalla libreria “Toolbox connessioni” sono programmati in linguaggio aperto Python e quindi gli utenti e gli sviluppatori possono integrane di ulteriori. Allplan 2023 mette a disposizione diversi tipi di giunti (piastre, staffe, bulloni, saldature, ecc.).


Viste e sezioni

Quotatura di viste e sezioni in un batter d'occhio

Nel corso di un progetto, vengono generate innumerevoli viste e sezioni dal modello dell'edificio. In Allplan 2023 sono state apportate ampie ottimizzazioni per rendere questo processo il più rapido e preciso possibile. Ad esempio, le viste e le sezioni possono ora essere create perpendicolarmente a qualsiasi superficie e anche con quotature automatiche. Sono disponibili anche numerose nuove opzioni per la visibilità e l'etichettatura. Inoltre, per risparmiare tempo molte proprietà possono essere modificate per più viste e sezioni utilizzando la palette delle proprietà.


Documentazione

Lavoro efficiente con gli indicatori di testo

Gli indicatori di testo sono particolarmente utili quando è necessario visualizzare molte informazioni nello stesso punto. Con Allplan 2023, gli indicatori sono stati ampiamente rivisti in modo che, ad esempio, lo spostamento o il cambio di scala siano molto più fluidi. È persino possibile utilizzarli per etichettare più oggetti contemporaneamente.


Interfacce di scambio dati

I migliori flussi di lavoro OPEN BIM per una collaborazione affidabile

Le interfacce di Allplan sono state ampiamente aggiornate per offrire il miglior supporto possibile per lo scambio di dati con tecnologia openBIM e formati proprietari. Per i formati IFC, DWG e DGN, Allplan utilizza le attuali librerie di Open Design Alliance, un'associazione di 1250 aziende del settore edile. L'affidabile collaborazione nei progetti openBIM ha consentito la certificazione buildingSMART per l'esportazione IFC4 Reference View.

Per l'interazione con i software di analisi strutturale, è stato definito il formato SAF, ora supportato da 16 società di software. I modelli strutturali di Allplan Bridge possono essere trasferiti in Midas. Per i progetti stradali, è ora disponibile l'esportazione in formato IFC 4.3. Inoltre, i dati catastali con i confini delle proprietà possono essere importati in formato SHP. La nuova interfaccia IFC4precast consente lo scambio di dati basati su modelli, indipendentemente dagli impianti di produzione utilizzati.

Inoltre, sono stati realizzati sviluppi locali per vari Paesi, come il supporto di XPlanung per la Germania (Disponibilità prevista per il quarto trimestre 2022), i modelli di attributi secondo lo standard della Repubblica Ceca e le implementazioni nell'esportazione delle armature nei formati aSa e Soule per gli Stati Uniti.


Attributi

Più facile modifica e localizzazione degli attributi

La definizione degli attributi è di fondamentale importanza per una progettazione conforme al metodo BIM. Ogni nuova versione di Allplan porta un'ottimizzazione e una maggiore facilità di implementazione dei flussi di lavoro. Le innovazioni in Allplan 2023 comprendono la possibilità da parte di ogni utente di definire i property set direttamente in Allplan. Per migliorare la chiarezza, gli attributi importati vengono visualizzati in gruppi e per semplificarne la localizzazione, le formule sono ora indipendenti dalla lingua.


Collaborazione

BIM in tempo reale tra Allplan e Solibri

Invece di importare ed esportare file BCF, la connessione di Allplan* Issue Manager con Solibri BCF Live Connector consente ora di trasferire le problematiche identificate durante la verifica del modello in Solibri, direttamente al flusso di lavoro delle issue in Allplan. In questo modo, i problemi possono essere valutati ed elaborati, modificati e corretti direttamente in Allplan.
*È richiesta una licenza Bimplus Pro, inclusa con il Serviceplus o la Subscription.


Visualizzazione

Sorprendi i clienti con rendering perfetti

Spesso il modo migliore per convincere i clienti ad approvare un'idea creativa è la realizzazione di visualizzazioni suggestive del progetto, che siano il più possibile vicine alla realtà, anziché mostrare delle planimetrie 2D meno comprensibili ai non addetti ai lavori. Con Allplan 2023, le opzioni di visualizzazione già molto potenti sono state ulteriormente migliorate. Ad esempio, gli effetti di visualizzazione come la fluorescenza, l'effetto lente, la profondità di campo e la nebbia volumetrica sono ora sempre disponibili in tutta l'animazione, anche con Realtime Render e CineRender. Sono state aggiunte ulteriori impostazioni professionali per i materiali. L'interazione con CineRender durante le modifiche è stata notevolmente accelerata. Inoltre, l'integrazione della connessione Lumion LiveSync migliora il flusso di lavoro di visualizzazione tracciando in tempo reale le scene Allplan e le loro modifiche in Lumion.

La possibilità di coordinare diversi metodi di costruzione e diversi materiali in un unico modello comune consente ai progettisti di valutare in anticipo e in modo accurato la sostenibilità economica e ambientale dei materiali da costruzione, rispettando le normative vigenti. I prefabbricatori e le imprese di costruzione possono basarsi direttamente sul progetto degli architetti o degli ingegneri e utilizzarlo come riferimento per la definizione dei dettagli, la produzione dei componenti e la costruzione.

Le innovazioni e i miglioramenti per la prefabbricazione e la costruzione includono un nuovo Toolbox per le connessioni strutturali in acciaio, che consente una maggiore precisione e migliora la comunicazione con i partner di costruzione. Grazie all'integrazione di Planbar, la soluzione per la prefabbricazione che fino ad ora era separata, ora possibile progettare in modo efficiente direttamente in Allplan gli elementi strutturali prefabbricati come le scale, i pilastri, i solai e le pareti, oltre a creare le tavole in modo automatico. I progettisti, inoltre, traggono particolare vantaggio dalle nuove funzionalità per la definizione automatica dei dettagli delle armature e degli elementi prefabbricati in calcestruzzo.

Inoltre, per i professionisti del settore edile sono incluse nuove funzionalità per la progettazione accurata dei puntellamenti degli scavi e per un'organizzazione del cantiere più semplice e veloce, grazie a una pianificazione precisa e sicura.


Attrezzature da cantiere

Oggetti e funzioni potenti per una pianificazione intelligente del cantiere

Ogni cantiere si trova in condizioni diverse e richiede una pianificazione individuale e precisa, per esempio riguardo al posizionamento accorto di gru, container o recinzioni. I nuovi oggetti, come nel caso di una gru a torre, grazie al rilevamento delle collisioni e al semplice controllo della portata, sono particolarmente facili da personalizzare e possono essere collegati a dati specifici del produttore, come le dimensioni della torre, della fondazione e del braccio. Gli oggetti delle attrezzature da cantiere possono rappresentare sia un elemento lineare (diversi tipi di recinzioni edili, puntellamenti) che una determinata superficie (uffici di cantiere, container). In questo modo è possibile allestire il cantiere in modo ponderato e nel minor tempo possibile.


Cantiere

Progettazione precisa delle opere di consolidamento degli scavi

La progettazione delle opere di consolidamento del terreno è particolarmente importante per i progetti residenziali e per quelli infrastrutturali. Allplan 2023 supporta questa attività con nuove funzionalità dedicate (paratie, palancole, ancoraggi, ecc.).


Prefabbricazione

Novità in Allplan: Progettazione automatizzata di elementi prefabbricati

La versione 2023 di Allplan è caratterizzata dall'integrazione di numerose funzioni per la progettazione dei prefabbricati. In particolare, è stata inclusa in Allplan la gamma completa di funzioni di Planbar, una delle soluzioni di progettazione più innovative nel settore dei prefabbricati. Gli studi di ingegneria e gli impianti di prefabbricazione possono ora progettare elementi prefabbricati in calcestruzzo di qualsiasi complessità direttamente in Allplan. Il software crea automaticamente le schede di produzione e l'identificatore può essere utilizzato per verificare se i componenti prefabbricati con le loro specifiche attrezzature e armature sono identici ad altri oggetti.

La fusione di Planbar e Allplan semplifica il coordinamento dei progetti e consente di creare nuovi flussi di lavoro ancora più efficienti. Ad esempio, gli elementi prefabbricati possono essere creati in modo da risparmiare tempo, utilizzando le funzioni di Allplan e le PythonPart.

L'integrazione offre numerosi vantaggi agli utenti già in possesso di Planbar, perché ora hanno accesso agli altri strumenti di Allplan, come Bimplus e Allplan Share, nonché a funzioni aggiuntive per la pianificazione dei costi, la progettazione delle strutture e molto altro ancora. Anche l'impegno nella gestione del software è notevolmente ridotto, perché l'installazione e la licenza diventano uniche.

Gli impianti di prefabbricazione guadagnano flussi di progettazione sofisticati per la produzione altamente automatizzata di pareti e solai, nonché numerose interfacce con le macchine di produzione del prodotto Allplan Precast, oltre alla gamma di funzioni di Allplan.


Integrazione del catalogo Schöck

Risparmia tempo e migliora la qualità del tuo progetto utilizzando i contenuti di Schöck

L'integrazione dell'innovativa libreria Schöck in Allplan porta all'utente numerosi vantaggi, tra cui la possibilità di usufruire di modalità di lavoro flessibili e di sperimentare una maggiore qualità nella progettazione e metodi efficaci in termini di tempo e costi. Un web service fornisce l'accesso diretto ai prodotti più innovativi sul mercato e garantisce la disponibilità istantanea dei dati aggiornati direttamente in Allplan. L'accesso ai dati costantemente aggiornati offre agli utenti una soluzione flessibile e semplice da utilizzare. Le noiose ricerce e conversioni dei componenti appartengono al passato. I livelli di dettaglio ora possono essere definiti individualmente e adattati automaticamente alla scala selezionata. Un ulteriore vantaggio è costituito dalla posa ottimizzata degli inserti in un'unica fase di lavoro, rispettando l'allineamento di riferimento.


Documentazione

Lavoro efficiente con gli indicatori di testo

Gli indicatori di testo sono particolarmente utili quando è necessario visualizzare molte informazioni nello stesso punto. Con Allplan 2023, gli indicatori sono stati ampiamente rivisti in modo che, ad esempio, lo spostamento o il cambio di scala siano molto più fluidi. È persino possibile utilizzarli per etichettare più oggetti contemporaneamente.


Interfacce di scambio dati

I migliori flussi di lavoro OPEN BIM per una collaborazione affidabile

Le interfacce di Allplan sono state ampiamente aggiornate per offrire il miglior supporto possibile per lo scambio di dati con tecnologia openBIM e formati proprietari. Per i formati IFC, DWG e DGN, Allplan utilizza le attuali librerie di Open Design Alliance, un'associazione di 1250 aziende del settore edile. L'affidabile collaborazione nei progetti openBIM ha consentito la certificazione buildingSMART per l'esportazione IFC4 Reference View.

Per l'interazione con i software di analisi strutturale, è stato definito il formato SAF, ora supportato da 16 società di software. Per i progetti stradali, è ora disponibile l'esportazione in formato IFC 4.3. Inoltre, i dati catastali con i confini di proprietà possono essere importati in formato SHP. La nuova interfaccia IFC4precast consente uno scambio di dati basato sul modello, indipendente dagli impianti di produzione utilizzati.

Inoltre, sono stati realizzati sviluppi locali per vari Paesi, come il supporto di XPlanung per la Germania (Disponibilità prevista per il quarto trimestre 2022), i modelli di attributi secondo lo standard della Repubblica Ceca e le implementazioni nell'esportazione delle armature nei formati aSa e Soule per gli Stati Uniti.


Collaborazione

BIM in tempo reale tra Allplan e Solibri

Invece di importare ed esportare file BCF, la connessione di Allplan* Issue Manager con Solibri BCF Live Connector consente ora di trasferire le problematiche identificate durante la verifica del modello in Solibri, direttamente al flusso di lavoro delle issue in Allplan. In questo modo, i problemi possono essere valutati ed elaborati, modificati e corretti direttamente in Allplan.
*È richiesta una licenza Bimplus Pro, inclusa con il Serviceplus o la Subscription.

Facilità d'uso

Maggiore precisione grazie all'interfaccia utente scalabile

Nella progettazione è abbastanza normale utilizzare monitor di molteplici dimensioni e risoluzioni. Un ridimensionamento corretto è essenziale per ottenere la massima qualità e leggibilità, ma questo non sempre è garantito dal sistema operativo. Per sopperire a questo problema, Allplan 2023 ridimensiona in automatico tutti gli elementi come i menu, le icone, le palette e le finestre grafiche in base alla risoluzione dello schermo intero. Ciò consente agli utenti di lavorare con precisione fin nei minimi dettagli durante la modellazione o la visualizzazione. Inoltre, le icone sono state rese più chiare. In definitiva, Allplan 2023 si presenta con un'ergonomia migliorata e un aspetto più piacevole.


+

Performance (User Experience)

Guarda il video

Prestazioni

Gestione sicura di grandi volumi di dati

I progetti di costruzione sono sempre più complessi e dettagliati. Di conseguenza i volumi dai dati continuano ad aumentare e richiedono una sempre maggiore potenza di calcolo. Una sfida particolare è rappresentata dai rilievi del terreno e dalle relative nuvole con molti milioni di punti: Allplan 2023 elabora questi dati direttamente sulla scheda grafica e i punti non vengono solo visualizzati, ma è anche possibile effettuare snap e misurazioni. In questo modo è possibile elaborare in modo affidabile grandi volumi di dati senza ritardi o limiti di memoria.


Modellazione

Guadagni significativi di tempo e di qualità con il Visual Scripting

Il Visual Scripting è un metodo molto efficace per automatizzare i flussi di lavoro e per creare oggetti intelligenti, perché consente agli utenti di generare visivamente il codice senza la necessità di competenza di programmazione. I miglioramenti apportati nella nuova versione di Allplan favoriscono una migliore comprensione degli script e ne semplificano lo sviluppo. I tooltip, le visualizzazioni dei valori e gli avvisi visuali aiutano il processo di risoluzione dei problemi. Il nuovo file di progetto Visual Scripting consente di proteggere la proprietà intellettuale, ma anche di evitare modifiche involontarie.


Installazione

Maggiore velocità di download e l'installazione

Allplan 2023 determina in anticipo quali componenti del programma (funzioni, lingue, impostazioni specifiche del Paese) sono effettivamente necessari all'utente. Solo questi elementi vengono scaricati e installati, velocizzando notevolmente l'installazione del software. Inoltre, sono ora disponibili impostazioni specifiche per il Canada e il Messico.


Allplan 2023

YOUR AEC PLATFORM TO DESIGN AND BUILD TOGETHER.
La soluzione multimateriale per la migliore costruibilità

Allplan PROVALO GRATIS

  • Lavoro di squadra interdisciplinare AEC su un'unica piattaforma
  • Miglior coordinamento di materiali e metodi di costruzione
  • Flussi di lavoro BIM avanzati e collaborazione in tempo reale

Prova gratuitamente e senza impegno la versione completa di Allplan 2023 per 30 giorni. Scarica semplicemente il software e prova tu stesso tutti i vantaggi.

Scarica