UN MODELLO PARAMETRICO
PER GEOMETRIA, ANALISI, DIMENSIONAMENTO E PROGETTAZIONE

ALLPLAN BRIDGE è la prima soluzione completa al mondo per gli ingegneri dei ponti, che riduce al minimo le modifiche di progetto che richiedono tempo, offrendo un'analisi geometrica e strutturale dettagliata, in un unico modello e attraverso un intero flusso di lavoro BIM.

 

Versione dimostrativa gratuita di Allplan Bridge

IL FLUSSO DI LAVORO CON ALLPLAN BRIDGE

LA PRIMA SOLUZIONE COMPLETA AL MONDO PER LA PROGETTAZIONE DEI PONTI

1. IMPOSTAZIONE DEGLI ASSI

Con Allplan Bridge è possibile importare i dati da un progetto esistente (utilizzando il formato dati LandXML) o definirli manualmente. Scopri di più

2. DEFINIZIONE DI UNA SEZIONE TRASVERSALE

È possibile definire qualsiasi sezione trasversale e determinarne la geometria con le relative dipendenze e variabili. Queste sezioni parametriche possono essere adattate in qualsiasi momento, essere salvate come template e riutilizzate. Scopri di più

3. PROFILI STANDARD DI RIFERIMENTO

Gli elementi standardizzati e ripetitivi, come gli irrigidimenti longitudinali per le sezioni trasversali in acciaio e composte, possono essere inseriti facilmente e in modo parametrico. Scopri di più

4. MODELLAZIONE PARAMETRICA

Il modello digitale di Allplan Bridge è completamente parametrico. Si possono apportare modifiche in qualsiasi momento e gli oggetti collegati sono aggiornati automaticamente. Allplan Bridge è adatto a tutte le fasi della progettazione, da quella concettuale fino a quella esecutiva. Scopri di più

5. SEMPLIFICAZIONE DELLA PRECOMPRESSIONE

Allplan Bridge consente di modellare parametricamente e in modo semplice diversi tipi di precompressione: a cavi aderenti o non, interna o esterna, longitudinale, trasversale e verticale, nonché geometrie fuori standard. Scopri di più

6. PIANIFICAZIONE DELLE SEQUENZE DI TESATURA

È possibile definire le sequenze di tesatura per ogni cavo specificato nel modello. Scopri di più

7. QUARTA DIMENSIONE: DEFINIZIONE DELLA SEQUENZA DI COSTRUZIONE

In Allplan Bridge è possibile simulare il processo di costruzione con un modello 4D. Il progetto è dapprima suddiviso in diverse fasi di costruzione e poi in ulteriori singole attività, come la maturazione del calcestruzzo, il pretensionamento, l'attivazione del peso proprio. Gli elementi strutturali corrispondenti vengono assegnati alle attività in modo interattivo. Scopri di più

8. DERIVAZIONE AUTOMATICA DEL MODELLO ANALITICO

Allplan Bridge, grazie alla sua tecnologia innovativa, genera il modello analitico automaticamente dal modello geometrico, riducendo drasticamente il lavoro necessario e la probabilità di generare errori. Scopri di più

9. DEFINIZIONE DELLA SEQUENZA DI COSTRUZIONE

Allplan Bridge analizza il programma di costruzione definito e, tramite un processo automatizzato, crea tutte le definizioni necessarie come casi di carico, attivazione di elementi e azioni di calcolo. Scopri di più

10. RITIRO, VISCOSITÀ E RILASSAMENTO

In Allplan Bridge il calcolo della viscosità e del ritiro del calcestruzzo e del rilassamento dell'acciaio da precompressione è conforme alle normative. Scopri di più

11. APPLICAZIONE DI CARICHI AGGIUNTIVI

Il peso e la posizione di carichi derivanti da elementi non portanti (come marciapiedi, strade ecc.) vengono desunti automaticamente dal modello geometrico. Si possono definire e applicare agevolmente anche altre azioni come variazioni termiche o vento. Scopri di più

12. CARICO DA TRAFFICO

Definire e impiegare i carichi da traffico è ora molto semplice. Da un lato si possono applicare i carichi da traffico automaticamente in base alla normativa prescelta e dall’altro l’approccio generico della definizione di carico da traffico in Allplan Bridge consente di prendere in considerazione qualsiasi tipo di carico di questo tipo. Scopri di più

13. CALCOLO E VALUTAZIONE DELLE LINEE DI INFLUENZA

Con Allplan Bridge, gli effetti più sfavorevoli dei carichi mobili possono essere determinati in modo rapido e semplice utilizzando la teoria delle linee di influenza. Scopri di più

14. CALCOLO DEI MODI DI VIBRARE

17433

I modi di vibrare della struttura sono calcolati risolvendo il sistema di equazioni omogenee, nell'ipotesi di trascurare lo smorzamento. Scopri di più

15. ANALISI CON SPETTRO DI RISPOSTA

Le soluzioni analitiche pe le strutture tipiche e per gli impatti unitari vengono fornite dalle normative di progettazione sottoforma di spettri di risposta, specificando i fattori di partecipazione rilevanti per le singole modalità di vibrazione naturale in relazione alla frequenza naturale. Scopri di più

16. SOVRAPPOSIZIONE

L'intuitività della sovrapposizione in Allplan Bridge è sorprendente. La definizione schematica della sovrapposizione combina la massima flessibilità con una visione d’insieme ottimale. È possibile selezionare più componenti di sollecitazione in punti definiti dall'utente ed eseguire una sovrapposizione di sollecitazioni. Inoltre, il processo di sovrapposizione consente di memorizzare le relative forze interne tra i diversi elementi. Scopri di più

17. COMBINAZIONI

La definizione e la visualizzazione dello schema delle combinazioni in forma tabellare consente la massima fruibilità e una perfetta visione d'insieme, non solo dei fattori di carico definiti, ma anche dei diversi tipi di combinazione. Scopri di più

18. ESECUZIONE DEL CALCOLO STATICO

Per tutte le azioni di calcolo precedentemente definite e generate automaticamente nel processo di costruzione, viene eseguito un calcolo statico basato sulla Teoria della trave di Bernoulli. Scopri di più

19. CODE-BASED DESIGN

Una volta calcolati gli effetti globali e generati gli inviluppi corrispondenti, l'utente può eseguire la progettazione in funzione degli standard per determinare l'area di rinforzo necessaria. Scopri di più

20. POSIZIONAMENTO PARAMETRICO

Gli oggetti della libreria di Allplan, come i lampioni o i dispositivi di ancoraggio dei trefoli, possono essere referenziati in Allplan Bridge per aggiungere ulteriori dettagli al modello. Scopri di più

21. MODIFICHE IN BREVISSIMO TEMPO

Le modifiche al modello sono all'ordine del giorno in qualsiasi progetto di ponte. Con Allplan Bridge è possibile gestire questi processi in modo rapido e affidabile, perché il modello parametrico costituisce la base ideale per il semplice adattamento di tutti i parametri. Scopri di più

22. MODELLAZIONE DI FORME LIBERE

Le funzionalità molto potenti di modellazione 3D consentono di implementare tutti i dettagli del ponte senza limiti: in modo semplice e flessibile e con il massimo livello di precisione. Il motore di modellazione 3D Parasolid® di Siemens gestisce agevolmente geometrie di forme libere complesse basate su B-Spline e NURB anche per elementi standard come giunti, sagome e scarichi. Scopri di più

23. MODELLAZIONE DELLE ARMATURE

Con Allplan anche i ponti complessi a doppia curvatura e sezioni trasversali variabili vengono armati in modo intuitivo e rapido. L’armatura è definita in diverse sezioni trasversali e le transizioni tra le sezioni sono descritte con percorsi. Si possono stabilire diverse regole, come ad esempio la modalità di realizzazione dei giunti dell’armatura. L’armatura viene generata automaticamente grazie a queste informazioni. Scopri di più

24. REALIZZAZIONE DELLE TAVOLE

Proiezioni, sezioni longitudinali lungo il tracciato e sezioni trasversali vengono desunte direttamente dal modello del ponte. Per visualizzazioni realistiche viene utilizzato il motore integrato CineRender di Maxon. Gli strumenti efficienti di Allplan per la progettazione e il layout sono fondamentali per produrre una documentazione di progetto di altissima qualità. Scopri di più

25. CREAZIONE DI REPORT

Il modello digitale del ponte contiene una grande quantità di informazioni. Sono disponibili report completi con dimensioni, aree, volumi, pesi e quantità, semplicemente premendo un pulsante. Scopri di più

26. INTEROPERABILITÀ ASSICURATA

I dati provenienti da altre fonti possono essere facilmente utilizzati come base in Allplan Bridge, per esempio per la definizione del tracciato planimetrico. In linea con il concetto di OpenBIM, è infatti possibile importare dati di progetto grazie alla piattaforma BIM Allplan Bimplus. E' disponibile anche un'interfaccia diretta per il trasferimento dei dati ad Allplan Engineering per le successive fasi di progettazione. Scopri di più

27. CONDIVISIONE DEL MODELLO ANALITICO

Il modello analitico generato in Allplan Bridge può essere condiviso con altre soluzioni caricandolo sulla piattaforma cloud Allplan Bimplus. Scopri di più

28. COLLABORAZIONE BIM

Combinando Allplan e Allplan Bimplus, la piattaforma OpenBIM basata su cloud, tutti i soggetti coinvolti hanno accesso al progetto aggiornato, sempre, ovunque e da qualsiasi dispositivo. Il coordinamento BIM avviene in modo interattivo sul modello digitale del ponte. Le incongruenze sono individuate in anticipo e risolte di comune accordo. Questo è importante affinché il progetto sia completato nei tempi previsti e rispettando il budget. Scopri di più


Allplan Bridge 2023

UNA NUOVA ERA PER LA MODELLAZIONE PARAMETRICA DEI PONTI.
Allplan Bridge 2023 per una migliore progettazione dei ponti

Allplan Bridge

  • Modellazione parametrica libera - Flessibilità e risparmio di tempo
  • Progettazione facile basata sugli standard nazionali (tedesco, spagnolo e francese)
  • L’uso e le potenzialità delle tecniche di modellazione e di collaborazione al progetto consentono di evitare attività ripetitive
  • Interoperabilità analitica più agevole
  • Collaborazione e interazione perfezionata con Allplan Engineering

Assicurati la tua offerta introduttiva e richiedi subito un'offerta non vincolante.

Richiesta di offerta


Allplan Bridge Presentazione prodotto

Fissa un appuntamento ora